Quando iniziai a recuperare le prime informazioni per la documentazione necessaria ad un viaggio così lungo, non sapevo neanche dell’esistenza del Carnet de Passage. Il solo nome evoca avventura, ha il sapore di terre lontane, mete esotiche, un esploratore francese col moschetto in spalla alla scoperta di oasi africane!

Invece poi grazie ad amici e motoviaggiatori più esperti di me ho risolto l’arcano.

Il Carnet è un documento doganale internazionale, un Passaporto della moto. Una sorta di assicurazione che ti impegna ad entrare e soprattutto uscire dal Paese attraversato con il tuo mezzo senza dover pagare i diritti doganali. E’ richiesto obbligatoriamente da alcuni Paesi che attraverserò come; Iran, Pakistan,India, Malesia e Singapore. In altri Paesi è invece consigliato e potrebbe snellire alcune pratiche doganali. Il Carnet ti impegna a non vendere il tuo mezzo e ti rende responsabile per esso. Avere problemi con il Carnet potrebbe essere davvero oneroso!

Il Carnet ha validità annuale e viene rilasciato in Italia dall’ACI. Per ottenerlo è richiesta la stipula di una fideiussione bancaria o assicurativa che in base all’età della moto può variare dal  valore di mercato della moto (per le più nuove) o al doppio, fino al triplo del valore della motocicletta. Il costo del Carnet è di 150 euro per i soci ACI, mentre la fideiussione bancaria ha dei costi fissi per le pratiche (circa 150 euro annue) più la quota da dover versare e bloccare per tre (3!!!) anni.

Sembra possibile una “scorciatoia” decisamente meno onerosa. Diversi motoviaggiarori scrivono della filiale assicurativa COFACE di Napoli che sembrerebbe fornire il servizio assicurativo a prezzi più bassi e soprattutto con premio annuale e non triennale.

Mi sono ovviamente informato e COFACE di Napoli ha confermato che forniscono il servizio assicurativo fideiussorio.  Il costo è di  50 euro di spese di attivazione più l’1% del premio sul valore stabilito da ACI della moto (il premio minino è di 103 euro). E’ inoltre necessari presentare anche una dichiarazione dei redditi per la stipula dell’assicurazione.

Quindi in totale tra ACI e Assicurazione sarà di minimo 330 euro!!!

 

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *